PEC
Posta Elettronica Certificata (PEC)

Il servizio di Posta Elettronica Certificata assicura l’integrità del messaggio e certifica l’avvenuta consegna conferendo al processo di consegna dei messaggi valore legale nel rispetto del quadro normativo DPR 11/2/2005, n. 68 e DPCM 2/11/2005 disponibile presso il sito del CNIPA
permette di inviare/ricevere con un elevato livello di sicurezza e con dei livelli di servizio garantiti un documento informatico per posta elettronica.

 

remote access

ATTIVA ORA IL SERVIZIO DI POSTA CERTIFICATA

- Obbligo di comunicare la PEC. L’art. 16 del d.l. 185/2008 (convertito nella legge n. 2/2009) prevede:
“Le imprese costituite in forma societaria sono tenute ad indicare il proprio indirizzo di posta elettronica certificata nella domanda di iscrizione al registro delle imprese…”.

- L’art. 16, comma 6, del citato decreto legge estende l’obbligo - concedendo tre anni di tempo - a tutte le società ‘già costituite’ prima della sua entrata in vigore. Viene infatti previsto che “Entro tre anni dalla data di entrata in vigore della presente legge tutte le imprese, già costituite in forma societaria alla medesima data di entrata in vigore, comunicano al registro delle imprese l'indirizzo di posta elettronica certificata.”. In questo caso l’indirizzo della casella di posta elettronica certificata va indicato nel mod. S2, riquadro 5. Si segnala che la casella di posta elettronica certificata è facilmente acquistabile on line rivolgendosi ai soggetti abilitati dal CNIPA (si veda elenco in www.cnipa.it)

L’offerta è rivolta a:

  • Enti della Pubblica Amministrazione che desiderano inviare comunicazioni ufficiali verso le altre PA oppure verso i cittadini, con conseguente risparmio in termini di tempi e costi.
  • Aziende che desiderano ottimizzare le comunicazioni formali con clienti, partner e fornitori, utilizzando il servizio in sostituzione della posta cartacea.

Aderendo all’offerta di Posta Elettronica Certificata si potrà sostituire la raccomandata, il fax o altri strumenti tradizionali per effettuare

  • Trasmissioni di documenti alle Pubbliche Amministrazioni (per ottemperare ad esempio al recente quadro normativo sulla richiesta di accertamento tributario e al codice dell’amministrazione digitale)
  • Invio di ordini, contratti, fatture
  • Convocazioni di Consigli, Assemblee, Giunte
  • Inoltro di circolari e direttive
  • Gestione di gare di appalto
  • Gestione delle comunicazioni ufficiali all'interno di organizzazioni articolate a “rete” (franchising, agenti, eccetera)
  • Integrazione delle trasmissioni certificate in altri prodotti come ERP, paghe e stipendi, protocollo, gestori documentali, workflow

Garanzia dell’invio e della ricezione del messaggio. Il Cliente, a fronte di ogni messaggio di posta elettronica certificata spedita, dispone di due ricevute:

  • Ricevuta di accettazione che conferma la presa in carico del messaggio da parte del proprio gestore (gestore del mittente)
  • Ricevuta di avvenuta consegna che conferma che il messaggio è stato effettivamente consegnato al destinatario (inviata dal gestore del destinatario).
    Tali ricevute, recapitate automaticamente alla casella di posta del mittente, sono opponibili a terzi e utilizzabili nei casi consentiti dalla Legge.
  • Spazio casella 1Gb
  • Allegati Max 50Mb
  • Destinatari per invio max. 500
  • Antivirus
  • Antispamm
  • Filtri e regole messaggi
  • Garanzia identità del mittente
  • Ricevuta avvenuta/mancanza consegna
  • Validità legale messaggi inviati/ricevuti
  • Non ripudiabilità del messaggio inviato/ricevuto

Sicurezza della trasmissione - Il servizio e’ fruibile mediante i più noti client di posta elettronica utilizzando i protocolli POP3s, IMAPs ed SMTPs oppure mediante browser (protocollo HTTPS).
Sicurezza del sistema – La posta è custodita all’interno delle server farm ITnet che seguono gli standard più rigorosi e riconosciuti a livello internazionale in termini di sicurezza e di disponibilità e affidabilità del servizio (certificazione BS7799).
Disponibilità delle ricevute opponibili a terzi. La Posta Elettronica Certificata di ITnet fornisce al mittente le ricevute di invio e consegna previste dalla normativa con attestazioni temporali equivalenti ad un timbro postale. Le principali informazioni riguardanti la trasmissione e la consegna vengono conservate per 30 mesi dal gestore e sono anch’esse opponibili a terzi.
Risparmio in termini di tempi e costi. Con il servizio di posta elettronica certificata è possibile sostituire la posta tradizionale (posta semplice o raccomandata con ricevuta di ritorno), migliorando il processo di gestione della corrispondenza inviata e ricevuta attraverso i servizi postali tradizionali, con conseguente risparmio in termini di tempi e costi.
Velocità e facilità d’uso. E’ possibile inviare e ricevere dei messaggi, validi legalmente, utilizzando il client abituale di posta elettronica o un browser Internet.

Synergy Solutions Srl è partner di Aruba Spa per la fornitura di Posta Certificata

Attivazione casella di Posta Certificata su dominio ...@cert.synext.it.
 (Prezzo a casella per anno)
€ 15,00 + iva
Registrazione dominio Certificato.
(Prezzo a dominio per anno)
€ 60,00 + iva
Attivazione casella di Posta Certificata su proprio dominio certificato.
(Prezzo a casella per anno)
€ 15,00 + iva
Assistenza: info@synergysolutions.it